Mag 15 2011

Carta Blu di Intesa San Paolo carta di credito pratica

Pubblicato da alle 10:07 in Carte di Credito

La carta di credito di Intesa San Paolo utile per effettuare acquisti in Italia o nel Mondo o per ottenere un anticipo di contante presso gli ATM abilitati si chiama Carta Blu di Intesa San Paolo e consente di scegliere su quale circuito abbinare i servizi di pagamento e le transazioni effettuate con la carta e consente di abbinare ulteriori carta a quella principale in modo da poter fornire anche gli altri familiari di uno strumento comodo e utile specialmente per chi viaggia.

La carta ha una validità di 3 anni e prevede un canone annuo di 30,00 euro; per ogni carta aggregata o aggiuntiva alla principale occorrono 18,00 euro all’anno.

Per ogni prelievo di contanti presso gli sportelli automatici di Intesa è prevista una commissione pari al 2% di quanto prelevato con un minimo fissato in 2,50 euro; per i prelievi presso gli ATM di altri Istituti bancari la commissione sale al 4%. Per i pagamenti effettuati in valuta diversa dall’Euro è prevista una commissione di conversione valuta dell’1%.

Non è previsto alcun costo per il pagamento di rifornimento di carburante con la carta;

E’ possibile richiedere la carta Blu di intesa San Paolo presso tutte le filiali del  Gruppo.

Tra i servizi accessori che è possibile abilitare sulla carta si segnala la possibilità ricevere un messaggio SMS sull’utenza cellulare del titolare ogni volta che per la tua carta viene richiesta un’autorizzazione di spesa superiore all’importo  stabilito.

 

No Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.