Lug 13 2011

Carta di Credito Revolving di Ibl Banca

Pubblicato da alle 07:12 in Carte Revolving

Sono molti i vantaggi offerti dalla Carta di Credito Revolving di Ibl Banca, tra cui la possibilità di avere:

  • una riserva di denaro sulla quale l’utente può sempre contare per eseguire acquisti,
  • prelevare denaro, mediante anticipo contante,
  • l’opportunità di ripristinare il credito in funzione del rimborso delle rate mensili e dell’importo fino a quel momento saldato.

Queste le caratteristiche delle carte di credito revolving di Ibl Banca, istituto di credito famoso soprattutto per i suoi conti deposito a tassi d’interesse particolarmente convenienti.

Il cliente, in merito alla propria carta di credito, potrà ridefinire l’importo delle rate mensili da versare ( eccetto una minima percentuale sull’esposizione debitoria, percentuale pari al 5% del debito totale).

Per ottenere la Carta Revolving di Ibl Banca, il cliente deve presentare:

  • Documentazione reddituale ( Busta paga per i lavoratori dipendenti),
  • Modello Unico per i lavoratori autonomi

Con la carta di credito revolving di Ibl Banca se l’importo totale viene saldato interamente nel corso del mese, il debito residuo viene azzerato e non dovrete pagare interessi.

E’ possibile utilizzare la carta di credito di Ibl Banca in piena autonomia, per qualunque acquisto o prelievo dagli sportelli Atm abilitati.

La carta dispone di un platfond molto ampio, dato che può arrivare fino a cinquemila euro a fronte di una partnership che vede ben tenta milioni di esercizi commerciali convenzionati dove è possibile fare shopping saldando a piccole rate mensili.

La carta offre una garanzia antifrode che tutela il cliente al 100% senza applicare alcuna franchigia.

No Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.