Apr 14 2011

Carta prepagata base della Banca delle Marche

Pubblicato da alle 07:13 in Carte Prepagate

La carta prepagata base della Banca delle Marche corrisponde al servizio base che la stessa Banca eroga secondo quanto previsto dall’iniziativa del Progetto PattiChiari al quale Banca Marche aderisce.

La carta prepagata ricaricabile è un prodotto destinato a quanti siano maggiorenni e può essere richiesta ed attivata anche da quanti non possiedano un conto corrente presso Banca Marche.

La carta prepagata base della Banca delle Marche consente di accedere ad una serie completa di funzioni utilizzabili presso tutti gli sportelli Banca Marche ed utilizzare le funzione di prelievo ATM e pagamento POS a livello nazionale.

Attraverso la carta è possibile effettuare:

  • il versamento di contanti e assegni allo sportello,
  • prelievo di contanti allo sportello,
  • prelievi e pagamenti in Italia tramite ATM e POS,
  • accredito dello stipendio o della pensione,
  • addebito di utenze e altri pagamenti ricorrenti,
  • disposizione e ricezione di bonifici,
  • attivare il servizio di Internet Banking (informativo e dispositivo).

La carta prevede un canone annuo anticipato di 15,00 euro.

Tra le spese relative all’utilizzo della carta si segnalano quelle di commissione per il prelievo presso ATM di altri Istituti che ammontano a 1,80 euro.

No Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.