Feb 27 2011

Carta prepagata carta Flash di Intesa San Paolo

Pubblicato da alle 11:59 in Carte Prepagate

Intesa San Paolo offre ai suoi clienti una carta prepagata da usare per effettuare acquisti o per prelevare contante.

La carta Flash può essere richiesta anche da quanti non sono in possesso di un conto corrente.

Il costo di carta Flash è di 4,90 euro ed una volta ottenuta la carta è prontamente utilizzabile.

I pagamenti e gli acquisti possono essere effettuati presso i negozi, in Italia ed all’estero, che espongono il logo Maestro.

I prelievi effettuati

  • presso gli ATM del Gruppo Intesa Sanpaolo sono gratuiti, 
  • presso altri sportelli bancomat di altri Istituti sono richiesti 2,00 euro.

I pagamenti effettuati attraverso internet avvengono con la modalità sicura di carta virtuale cioè attraverso la metodologia che prevede la possibilità di generare un codice che potrà essere usato per un unico acquisto entro 5 giorni dalla sua generazione che avviene direttamente dall’area privata sul sito di Intesa san Paolo alla sezione dedicata alla carta.

Il plafond massimo di carta Flash è di 5.000 euro.

La carta può essere ricaricata con varie modalità sia da parte del titolare che da parte di qualsiasi altra persona.

Il costo della prima ricarica effettuata in Filiale è pari a zero se la stessa è contestuale alla consegna della carta, altrimenti per ogni ricarica in filiale sono dovuti 2,50 euro se si addebita l’importo da ricaricare sul proprio conto corrente, se si ricarica in contanti sono dovuti 1,00 euro.

Attraverso gli ATM la ricarica costa 1,00 euro se ATM del Gruppo oppure 2,00 euro se presso gli ATM di altre Banche; la ricarica attraverso internet costa 1,00 euro se la ricarica è effettuata con le carte di Intesa oppure 2,00 euro se l’addebito è fatto su carta rilasciate da altri Istituti.

 

No Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.