Set 09 2011

Carta prepagata ricaricabile da Banca di Piacenza

Pubblicato da alle 06:19 in Carte Prepagate

La carta prepagata ricaricabile della Banca di Piacenza è uno strumento di prelevamento e di pagamento che non si appoggia ad alcun conto corrente, poiché i limiti di uso non sono rappresentati dalle giacenze presenti sul rapporto di conto, ma da quanto è stato precedentemente “caricato” nella stessa carta, con un’apposita operazione di accredito dello strumento transazionale. 

La carta può ben adattarsi alle esigenze di chi desidera effettuare operazioni su internet senza voler fornire il numero della propria carta di credito ordinaria, o ancora alle esigenze di quei genitori che desiderano poter fornire una “paghetta” ai propri figli senza tuttavia voler utilizzare il contante, o infine agli studenti fuori sede che abbiano la necessità di poter ricaricare a distanza la carta.

Due sono le principali versioni di questa carta, denominata Carta Uniti, disponibile in tutte le filiali della Banca.

  • La prima, di colore blu, è una carta nominativa;
  • la seconda, di colore arancione, è invece una carta anonima.

La maggior parte delle caratteristiche di uso delle due carta coincidono, così come la possibilità di poter utilizzare questo strumento non solamente nei bancomat e negli esercizi commerciali convenzionati, ma anche su internet.

Sono ampie le possibilità di ricarica: attraverso questa carta sarà infatti possibile effettuare una ricarica anche dal credito presente in un’altra carta, mediante l’invio di un semplice sms. É possibile effettuare le operazioni di ricarica anche dai singoli sportelli delle filiali della Banca di Piacenza, e in tutti gli sportelli automatici dell’istituto di credito in questione.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate

No Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.