Apr 13 2011

Cartasi Classic carta di credito

Pubblicato da alle 07:08 in Carte di Credito

Cartasi Classic è la “classica” carta della gamma Cartasi creata dal Banco di Desio.

La Cartasi Classic è pensata per effettuare operazioni di pagamento in tutto il mondo presso gli esercizi convenzionati. Cartasi Classic è dedicata a coloro che vogliono disporre sempre e ovunque di un semplice e sicuro strumento di pagamento.

Cartasi Classic è collegata ai circuiti internazionali Visa o Mastercard, che ne garantiscono l’accettazione in tutto il mondo. I principali vantaggi di questa carta creata dal Banco di Desio sono: fino a 45 giorni di credito senza interessi; protezione globale in caso di frode, anche su internet; accesso ad un’ampia gamma di servizi gratuiti.

Cartasi Classic può essere richiesta anche in modalità revolving o Quattroruote (solo per carte aggiuntive e familiare), che prevede una serie di vantaggi e servizi dedicati al mondo auto.

Le carte revolving mettono a disposizione dell’utente una vera e propria riserva di denaro sulla quale contare per effettuare acquisti o prelievi di contante. Ad ogni uso la disponibilità della carta diminuisce, allo stesso tempo man mano che il titolare rimborsa le spese con comode rate mensili la disponibilità sulla carta si ripristina.

Gli standard di sicurezza previsti da Banco Desio per l’uso delle carte di credito e carte di debito esprimono la massima efficacia se affiancati dall’adozione di alcune semplici regole di comportamento.

E’ importante firmare sempre la carta sul retro, custodire con cura il codice segreto (PIN) della carta di credito, non comunicare ad estranei il numero della carta in particolare per richieste pervenute tramite e-mail o telefono; prestare attenzione agli acquisti effettuati via Internet; non comunicare ad estranei il codice dispositivo per acquisti su Intenet (CV2) che si trova sul retro della carta; utilizzare i vari servizi di “alert” sugli acquisti ecc.

E’ possibile richiedere la Cartasi Classic presso tutte le filiali del Banco di Desio.

No Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.