Mag 23 2011

Postepay di Poste Italiane

Pubblicato da alle 10:14 in Carte di Credito

La carta ricaricabile Postepay è una carta prepagata adatta a chiunque.

Per richiedere una Postepay non occorre infatti possedere un conto bancario ma è sufficiente recarsi in un qualunque ufficio postale con un documento di identità valido ed un codice fiscale e la carta verrà aperta entro pochi minuti.

La carta non ha spese annuali di gestione e può essere aperta con soli 5 euro, non è possibile versare sulla carta una somma maggiore di euro 2.000.

Con la carta ricaricabile Postepay è possibile:

  • Prelevare denaro dagli Atm Postamat e dagli Uffici postali
  • Prelevare denaro dagli Atm bancari che espongono i marchi Visa Electron e Visa, in Italia e all’estero
  • Pagare gli acquisti fatti in Italia e all’estero negli esercizi che accettano carte di credito Visa Electron e Visa.
  • Effettuare ricariche telefoniche, pagare bollettini, consultare lista movimenti e saldo presso gli uffici postali;
  • Beneficiare dei servizi di Ricarica Ricorrente Poste Mobile (servizio attivabile in ogni ufficio postale)
  • Beneficiare dei servizi Semplifica associando la Postepay alla Sim Postemobile
  • Beneficiare dei servizi BancoTim e Tim Automatica attivandoli presso gli Atm di Poste Italiane
  • Beneficiare dei servizi online di Poste Italiane accedendo al portale delle poste alla voce “Servizi online”
  • Fare shopping online sui siti che accettano pagamenti con carte di credito Visa e Visa Electron
  • Ricevere ed emettere pagamenti con Paypal trasferendo il denaro su paypal dalla carta o prelevandolo da paypal versandolo su Postepay.

No Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.